“20 anni insieme a Policoro”: La Bcc di Castellana celebra il sodalizio con la città

“Celebriamo oggi con il restauro della sede della filiale della Bcc di Castellana Grotte a Policoro i 20 anni di questo sodalizio avvenuto proprio il 4 gennaio del 2000”. Con queste parole il Presidente della Bcc di Castellana Grotte Augusto dell’Erba ha dato avvio all’evento intitolato “20 anni insieme a Policoro”, svoltosi lo scorso 4 gennaio presso la sala convegni in Corso Alcide De Gasperi di Policoro.

L’evento ha avuto una duplice valenza celebrativa: è stato da un lato occasione per festeggiare i 20 anni di attività della BCC di Castellana sul territorio di Policoro e dall’altro evento inaugurale per presentare a soci e cittadini la sede ristrutturata e rimodernata. Nell’occasione sono intervenuti il Presidente della Bcc di Castellana Grotte Augusto dell’Erba, il direttore generale Antonio Seclì e il sindaco della città di Policoro Enrico Mascia che ha ringraziato la Bcc di Castellana per aver messo a disposizione della cittadinanza, di associazioni e istituzioni della città in maniera gratuita la sala convegni che ha sede proprio sul piano superiore della filiale della banca. Tra gli ospiti intervenuti anche l’onorevole Gianluca Rospi.

Alla conferenza è seguito il momento del taglio del nastro e della benedizione dei locali: in tanti si sono riversati nella sede, apprezzandone l’allestimento accogliente e i moderni apparati self-banking, presso i quali si potranno effettuare, in totale autonomia, buona parte delle operazioni di sportello.  La Bcc infatti mira ad essere una banca autenticamente cooperativa, che pratica il principio della porta aperta, per tutti coloro che vorranno diventare soci della banca. Chi avrà la pazienza di entrare noterà una logica differente, è uno sportello bancario diverso, senza bancone, fatto di salottini, il cliente potrà gestirsi da solo l’operatività.

“I tempi cambiano e bisogna stare al passo, trasmettendo un’idea di operatività ed efficienza del momento – ha concluso il presidente dell’Erba – Collaborazione significa per noi partecipare anche ad iniziative di carattere sociale. Prometto alla cittadinanza la nostra vicinanza e la più viva disponibilità a soddisfare le esigenze.”