Proroga Moratoria per le PMI ai sensi dell’art. 16 del Decreto Legge 25 maggio 2021 n. 73

Proroga Moratoria per le PMI ai sensi dell’art. 16 del Decreto Legge 25 maggio 2021 n. 73

 Si informa che, per le imprese già ammesse alle misure di sostegno previste dall’articolo 56, comma 2 del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 aprile 2020, n. 27, come modificato dal decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104, convertito, con modificazioni, dalla legge 13 ottobre 2020, n. 126, e dalla legge 30 dicembre 2020, n. 178, l’art. 16 del Decreto Legge 25 maggio 2021 n. 73 (c.d. Decreto Sostegni Bis) ha prorogato fino a 31 dicembre 2021 il termine delle predette misure.

Al riguardo, si precisa che, come previsto dalla citata disposizione normativa, limitatamente ai mutui e agli altri finanziamenti a rimborso rateale la proroga al 31 dicembre 2021 riguarderà la sola quota capitale.

Pertanto, nel caso in cui si volesse beneficiare della proroga della moratoria in oggetto è necessario inviare entro il 15 giugno 2021 un’apposita richiesta debitamente compilata e sottoscritta, completa dell’autocertificazione relativa al possesso dei requisiti previsti dalla normativa al fine di consentire la valutazione circa l’ammissibilità o meno della stessa.

 SCARICA QUI IL MODELLO DI RICHIESTA