Il 23 febbraio “M’illumino di meno”, con le BCC “Chi cammina lascia l’impronta”

La Bcc di Castellana Grotte, insieme a numerose altre Bcc Cr e Federcasse, per il 2018 aderisce all’iniziativa “M’illumino di meno”, quattordicesima edizione della giornata di risparmio energetico promossa da Caterpillar, storica trasmissione di Rai Radio 2.

L’invito per venerdì 23 febbraio 2018 è quello di spegnere le luci e andare a piedi: una marcia, una processione, una ciaspolata, una staffetta, una maratona o una mezza maratona, un ballo in piazza o un pezzo di strada dietro alla banda musicale del paese. Il tema di quest’anno infatti è dedicato alla bellezza del camminare e dell’andare a piedi. Con un obiettivo simbolico: quello di coprire – mettendo insieme 555 milioni di passi – la distanza che separa la Terra dalla Luna.

Il Credito Cooperativo aderisce all’iniziativa con un proprio logo e un claim dedicato: “Chi cammina lascia l’impronta”. Un appello a guardare lontano, in prospettiva, riscoprendo il piacere del camminare: sui nostri territori, nelle nostre comunità, lasciando una impronta duratura. Quella di un modo “differente” di essere e fare banca cooperativa mutualistica.

Per coinvolgere maggiormente soci e clienti sul tema, Ecra ha predisposto il “Decalogo di M’Illumino di meno” che sarà possibile trovare all’interno di tutte le filiali della Bcc di Castellana Grotte: 10 consigli, 10 gesti quotidiani, 10 semplici attenzioni che possono salvaguardare il nostro pianeta.