L’edizione 2018 del Premio di laurea “Mario Ravà”

La Fondazione “Mario Ravà” – costituita ed operante ad iniziativa dell’Associazione Bancaria Italiana, del Consiglio dell’Ordine Nazionale Dottori Agronomi e Dottori Forestali e della Federazione Italiana Dottori in Agraria e Forestali – bandisce anche per l’anno 2018 un premio volto ad onorare la memoria del Dott. Mario Ravà, illustre agronomo e cultore delle tematiche connesse allo sviluppo dell’agricoltura anche attraverso l’utilizzo dello strumento del credito.

Il premio di laura intitolato al nome di Mario Ravà è riservato a coloro che hanno discusso o discuteranno una tesi di lauree magistrale o di dottorato nel periodo intercorrente tra il 1° gennaio 2015 ed il 30 novembre 2018 in una Università italiana o estera, purché operante in un Paese dell’Unione Europea, su argomenti riguardanti:

  • il credito e il microcredito agrario ed i finanziamenti all’agricoltura;
  • il credito e i finanziamenti alle imprese agro-industriali;
  • l’economia agraria;
  • la bioeconomia;
  • la politica agraria;
  • le politiche comunitarie europee nel settore agricolo e/o agro-industriale, le infrastrutture e la logistica nei distretti rurali e nei distretti agro-alimentari di qualità
  • il mercato dei prodotti agricoli e alimentari
  • l’estimo rurale

Il premio prevede l’erogazione di 5000 euro al netto degli oneri fiscali.

Le domande di ammissione dovranno pervenire entro il termine dl 15 dicembre 2018 alla Segreteria del premio presso Fondazione Mario Ravà, Piazza Gesù 49 Roma o all’indirizzo di posta elettronica info@fondazionemariorava.it

 

Vai al bando