Le BCC con “Risorgimarche” 2018

Anche quest’anno, per il secondo anno consecutivo e per la prima volta in qualità di main sponsor –  le Banche di Credito Cooperativo saranno al fianco della nuova edizione di “RisorgiMarche”, il Festival musicale ideato da Neri Marcorè che si svolgerà dal 1° luglio al 2 agosto.

L’iniziativa si inserisce nel più ampio progetto di sostegno del Credito Cooperativo ai territori del Centro Italia colpiti dal terremoto del 2016 e nei mesi successivi. Attraverso progetto denominato “Le banche di comunità per la rinascita delle comunità”, grazie alla solidarietà concreta di migliaia di amministratori, dipendenti, soci e clienti – erano stati raccolti in poco tempo oltre 1 milione e 400 mila euro per iniziative concrete a favore dei territori, e dietro il coordinamento delle BCC locali (*).

In particolare, il Festival ha l’obiettivo di mantenere alta l’attenzione dell’opinione pubblica sulle problematiche della ricostruzione nei territori marchigiani colpiti (soprattutto nelle province di Macerata, Fermo e Ascoli Piceno) attraverso il potente veicolo della musica da fruire in luoghi suggestivi. Favorendo la scoperta delle tradizioni locali e il riavvio delle attività economiche e commerciali. Lo scorso anno, la prima edizione di “RisorgiMarche” aveva visto la partecipazione di oltre 80 mila persone.

Il programma della nuova edizione di  “RisorgiMarche” è stato presentato  il 6 giugno a Roma nel corso di una affollata conferenza stampa nella quale il Credito Cooperativo, attraverso Federcasse, ha potuto raccontare cosa sono e fanno le banche di comunità nonché le motivazioni di una particolare attenzione ai territori.

Saranno 14 (ma suscettibili di ampliamento) i concerti di grandi artisti italiani che si terranno in scenari montani immersi nella natura raggiungibili solo a piedi o in bicicletta. Ascoltando buona musica, si avrà la possibilità di vivere una giornata all’insegna della natura, al tempo stesso mettendo in moto un circuito virtuoso a beneficio dei territori interessati.

Una delle novità di questa edizione di “RisorgiMarche” è difatti anche rappresentata dal cosiddetto DopoFestival. Nei Comuni limitrofi o pertinenti alle zone in cui si svolgeranno i concerti, saranno organizzate ulteriori opportunità di incontro e intrattenimento (mercatini, ecc.). Una buona occasione di visibilità per le aziende locali e per le attività commerciali e culturali.
I  concerti, come detto,  si terranno dal 1° luglio al 2 agosto – ad ingresso libero –  sempre con inizio alle ore 16.30. Qui di seguito il calendario degli eventi, le località e gli Artisti che si esibiranno:

  • 1° luglio:   Piero Pelù (Forca di Presta – Arquata del Tronto AP)
  • 3 luglio: Angelo Branduardi (Piani di Crispiero/C.Raimondo Serrapetrona MC)
  • 6 luglio:   Simone Cristicchi (La Roccaccia – San Severino Marche MC)
  • 7 luglio:   Mario Biondi (Pizzo Meta – Sarnano MC)
  • 9 luglio:   Alex Britti (Monte Torrone – Ussita/Visso MC)
  • 14 luglioNoa (Prati di Monte Vermenone – Fiuminata MC)
  • 15 luglioClementino (Piano della Minutella – Serravalle Chienti MC)
  • 17 luglio: Luca Carboni (Poggio della Pagnotta – Valfornace MC)
  • 23 luglio: Irene Grandi (Piani di Cagnano – Acquasanta Terme AP)
  • 27 luglio: Andrea Mirò (Monte La Torre – Quinzano Force AP)
  • 28 luglio: Paolo Belli e Big Band (Campi di Vetice – Montefortino FM)
  • 31 luglio: “Festa a sorpresa” (Casalicchio – Amandola FM)
  • 1 agosto: Toquinho (Pian della Cuna di Fematre – Visso/Pievetorina MC)
  • 2 agostoNeri Marcorè e Gnu Quartet (San Giacomo – Monte Piselli AP)