FAQ Covid19

Famiglie

Leggi le risposte alle domande più frequenti sul sito del MEF.

Risposte alle domande più frequenti (aggiornate al 21 marzo 2021).

Scarica il Pdf

Imprese, Lavoratori autonomi e Liberi professionisti

Leggi le risposte alle domande più frequenti sul sito del MEF.

Risposte alle domande più frequenti (aggiornate al 21 marzo 2021).

Scarica il Pdf

Regolamentazione operazioni di trading

Risposte alle domande più frequenti sulla delibera Consob sulla sospensione del divieto temporaneo all’assunzione di nuove posizioni nette corte e all’incremento di posizioni nette corte esistenti
Scarica Pdf

Assegni – Centrale d’allarme Interbancaria (CAI)

A seguito del protrarsi dell’emergenza sanitaria COVID-19 è stata riammessa la possibilità, ai sensi dall’art. 13, comma 7 bis del Decreto Legge n. 73/2021, se hai emesso un assegno bancario privo di fondi che ricade nell’ambito di applicazione della predetta normativa sulla sospensione dei termini, di effettuare il pagamento tardivo a sanatoria dell’illecito corrispondendo la penale in misura dimezzata (5% dell’importo facciale non pagato dell’assegno anziché il 10%) solo se effettui il pagamento tardivo dell’assegno entro il 29 novembre 2021 incluso.
Il pagamento tardivo effettuato dopo il 29 novembre 2021 dovrà invece essere comprensivo della penale nella misura ordinaria del 10%.

Ulteriori maggiori informazioni

Clicca qui