CINQUE STELLE DI AFFIDABILITÀ PER LA BCC DI CASTELLANA GROTTE

Positivi i risultati dell’indagine di Altroconsumo Finanza che monitora le banche italiane

Continua a godere ottima salute ed un solido indice di affidabilità la BCC di Castellana Grotte. E’ quanto emerge dal nuovo report 2020 di Altroconsumo Finanza che monitora la salute delle banche italiane e l’evoluzione dell’intero sistema bancario. Il campione esaminato, che considera  287 banche, assegna le 5 stelle a 19 banche e tra queste mantiene salda la sua presenza la Banca di Credito Cooperativo di Castellana Grotte con un punteggio di 243,28 che la colloca all’8° posto della classifica e le attribuisce il primato per solidità tra le Banche del Mezzogiorno.

L’indagine, è stata realizzata sulla base di due indicatori di solidità, utilizzati anche dalla Bce: il common equity tier 1 (spesso indicato come Cet1) e il total capital ratio. Entrambi rapportano il patrimonio al totale degli impegni assunti dalla banca: in pratica dicono quanto la banca è in grado di fronteggiare eventuali difficoltà nel recuperare i crediti concessi, grazie alla solidità patrimoniale e al lavoro di accantonamento effettuato nel corso degli anni.

Nell’ambito della classifica stilata da Altroconsumo, un punteggio superiore a 100 indica che il patrimonio della banca supera i livelli minimi “di sicurezza” imposti dalle autorità di controllo. Il giudizio in simboli assegna 1 stella a chi ha un punteggio fino a 110; 2 stelle per punteggi tra 110 e 130; 3 stelle per punteggi tra 130 e 150; 4 stelle per punteggi da 150 a 200; 5 stelle per chi ha un punteggio oltre i 200.

Questo risultato ottenuto dalla BCC di Castellana Grotte simboleggia a pieno titolo la crescente affidabilità e solidità del locale istituto bancario che prosegue nel solco già delineato nella classifica stilata a giugno 2020 dalla rivista Banca Finanza.